banner PON 14 20

La scuola Inclusiva

 

"Se un bambino non riesce ad imparare, insegnagli tu un metodo con il quale possa imparare ad imparare"

( Reuven Feuerstein Foundation )

Tutti abbiamo diritto alla diversità

Don Milani e l’equità

Non c’è maggior ingiustizia che fare parti uguali tra diseguali.

Per fare inclusione bisogna fare differenze che colmino le discrepanze

La scuola deve riflettere la realtà attuale della postmodernità nella sua complessità e ricchezza per creare le condizioni affinché tutti possano esprimere le potenzialità nell’ “essere parte” e trovare risposte ai bisogni. Ciascuno di noi ha bisogni educativi speciali: ad esempio, ci sono persone che, pur avendo alte prestazioni nell’intelligenza linguistica o logico-matematica, avrebbero bisogno di sviluppare armonicamente aspetti della personalità o abilità sociali quindi altre intelligenze che costituiscono aree di criticità e ostacolano uno sviluppo armonioso della persona che è possibilità di felicità.

cos’è l’inclusione

Continua a leggere...

 

tutti abbiamo diritto...def

Progetto Screening alunni DSA nella Scuola Primaria

Linee di indirizzo per favorire il diritto allo studio dei ragazzi adottati

 

La scuola possibile.png

 

Didattica inclusiva.png

 

Canale scuola.png

 

 

 

Nel rispetto della disciplina del Codice privacy (Decreto Legislativo 196\/2003), utilizziamo cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito